Una guida per gli acquisti ai bambini

Ho deciso di scrivere questa guida per condividere con tutti i miei parenti, amici, colleghi e non solo, tutto ciò che sto scoprendo riguardo l’acquisto di prodotti, servizi, salute, ecc. per i propri bebè (diciamo da 0 a 16 anni… e anche oltre!).

var gaJsHost = (("https:" == document.location.protocol) ? "https://ssl." : "http://www.");document.write(unescape("%3Cscript src='" + gaJsHost + "google-analytics.com/ga.js' type='text/javascript'%3E%3C/script%3E"));try {var pageTracker = _gat._getTracker("UA-332529-2");pageTracker._trackPageview();} catch(err) {}

Perchè una guida

Ho deciso di scrivere questa guida per condividere con tutti i miei parenti, amici, colleghi e non solo, tutto ciò che sto scoprendo riguardo l'acquisto di prodotti, servizi, salute, ecc. per i propri bebè (diciamo da 0 a 16 anni... e anche oltre!).

In questa guida si parla principalmente di giochi, libri, film d'animazione e simili che non sono comunemente reperibili sul mercato nelle classiche catene di negozi di giocattoli o supermercati, in quanto sono prodotti di elevata qualità, che, per ovvi motivi, non costano proprio poco e quindi non trovano molto spazio nella grande distribuzione (tranne alcune eccezioni). Sono solitamente fabbricati da ditte con una forte tradizione, attenzione al dettaglio, sicurezza al 1° posto e sono state fondate da persone che spesso sono animate dalla passione per ciò che fanno. Alcune di queste ditte hanno oltre 50 anni di storia alle spalle!

Per quanto riguarda i servizi, la salute, ecc. vale lo stesso principio, ovvero tutto ciò che non è noto ai più ma è di estremo interesse.

Come si può immaginare nella guida non c'è menzione a tutto ciò che è comune ai più, o è semplicemente molto diffuso, perchè proprio non ce n'è bisogno... non ti pare? Ci sono alcune eccezioni a questa regola solo per alcune aziende famose, le quali, nonostante siano già conosciute, costruiscono prodotti o servizi di qualità, e che, in ogni caso, sono degne di menzione anche in una guida del genere (un esempio per tutti, la Lego).

La ricerca di un prodotto per il proprio figlio o per fare un regalo, oggi con internet, è un'attività estremamente divertente e varia ma è di contro un'operazione lunga e onerosa se si cerca qualcosa di non noto o di originale. Per ottenere il meglio da ciò che esiste in giro, senza doversi accontentare del negozietto sotto casa o di un grande reparto di un supermercato, è proprio il caso di spulciare internet... Nonostante i motori di ricerca ci aiutino molto in questa attività, ho notato che un'elenco di consigli e link come quelli che seguono facilita moltissimo la vita a tutti. Tutto ciò è l'essenza di questa guida, ovvero ciò che il motore di ricerca non ti può dare!

Ovviamente la guida non sarà mai completa... proprio per questo chiunque la può migliorare in qualsiasi momento e senza la necessità di noise ed inutili iscrizioni al sito, ecc.

Consultazione intelligente della guida e contenuti

Dato che non è facile catalogare le informazioni per come vengono cercate e visto che questa guida non è un archivio elettronico ricercabile, ho pensato di riassumere in poche righe come farvi trovare in un'attimo ciò che vi può interessare man mano che la guida crescerà di volume.

La 1° cosa che sicuramente vi sarà utile è la divisione per età. Ogni volta che ho potuto, ho inserito l'età minima e, se presente, l'età massima di ogni azienda/prodotto/servizio recensito.

La 2° cosa utile è il genere, ovvero cosa vi può interessare: libri, cartoni animati, salute, costruzioni, mobili, ecc.

La 3° cosa è dove acquistarla, cosa non affatto secondaria vista la difficoltà di reperimento di certi articoli/servizi in Italia.

E' importante sottolineare che il contenuto della guida non è catalogato per competenza, ovvero ciò che molti produttori mettono in evidenza riguardo lo sviluppo di particolari facoltà mentali o motorie derivanti dall'uso dei loro prodotti: questa mancanza è dovuta al fatto che alcune aziende producono moltissimi prodotti diversi tra loro e perchè non c'è un metodo standardizzato di catalogazione.

Se non volete leggere, potete considerare la guida come una specie di raccolta di segnalibri di prodotti per bambini, non mi offendo mica 🙂

Un'ultima considerazione: se non sapete assolutamente cosa acquistare e iniziate a cliccare all'impazzata sui vari link potreste passare molte ore su internet anche solo a spulciare cosa ho recensito nel tempo, dato che ogni sito può contenere da pochi articoli a centinaia di prodotti. A volte una o poche ma chiare idee su cosa comprare possono farvi risparmiare ore di navigazione ed ottenere comunque un ottimo risultato.

Vademecum per gli acquisti

  • Visita prima i siti dei negozi online, risparmierai taaaanto tempo
  • Se durante le visite noti delle marche particolari che ti piacciono, approfondisci con il sito del produttore (di solito infatti i negozi online non hanno l'intero catalogo o tutte le novità)
  • Non vuoi pagare le spese di spedizione? Prova a vedere se i negozi online fanno delle condizioni particolari per la tua città o per acquisti oltre un certo importo o se un particolare prodotto è distribuito anche in un negozio nelle tue vicinanze.
  • Se vuoi spendere di meno, prova a controllare su EBay http://www.ebay.it, molto spesso ci sono delle ottime occasioni; un esempio per tutti è il Lego, sovente si trovano lotti sfusi di Lego usati/nuovi anche di alcuni chili, a prezzi molto interessanti.
  • Se dopo aver spulciato il sito di un produttore non trovi l'articolo che ti interessa sui negozi online, prova la seguente strategia, per me ha sempre funzionato:
    • Contatta via email il produttore e gli chiedi l'elenco dei distributori in Italia
    • Contatta i distributori (di solito è uno solo che ha l'esclusiva) e ti fai dare l'elenco degli esercenti della tua zona che trattano gli articoli del produttore che ti interessa
    • Contatta direttamente gli esercenti via telefono e gli chiedi la disponibilità o se possono ordinarti l'articolo che desideri
  • Confronta bene i prezzi dei vari negozi online: il mercato di questi giochi è abbastanza di nicchia e puoi trovare grandi differenze di prezzo; non fermarti al primo negozio che trovi per pigrizia! Vi sono alcune eccezioni a questa "ricerca del prezzo più conveniente" in quanto esistono aziende che vendono i loro prodotti esclusivamente via internet e direttamente dalla loro fabbrica, rendendo quindi inutile la ricerca.
  • Ricordati che ci sono tantissimi negozi di usato per bambini, dove puoi trovare ad esempio articoli come il trio, il tiralatte, un gioco o un body. Sono molto convenienti e trovi attrezzature praticamente nuove, risparmi fino al 50-70% e spesso ci sono cose nuove con l'etichetta a prezzi incredibili. Prova a visitare questo sito http://www.chivasso.babybazar.it per un esempio di negozi di questo genere.

News, Blog ed altro

In questo capitolo c'è una raccolta di link specifici per giochi di vario genere recensiti da riviste, blog e altri siti specializzati.

http://www.toysblog.it/ - Interessante blog che recensisce novità da fiere, articoli appena messi sul mercato, ecc.

http://www.youtube.com/ - Il sito più grande al mondo di video amatoriali raccoglie anche tante sorprese per chi è fa acquisti per bambini. Usando le parole chiave di marche note, luoghi, etc si possono ottenere decine di video con recensioni, prove, "sopralluoghi", istruzioni passo-passo e altro ancora. Spesso i video includono bambini che giocano proprio con quello che volete comprare o visitare!

http://www.parents-choice.org - La più antica organizzazione americana no-profit per la qualità dei media e dei giochi per bambini. Sito ricco di informazioni utili.

Giochi

In questo capitolo c'è tutto ciò che concerne il gioco e i giocattoli.

Cos'è che rende un gioco, un buon gioco

(fonte: Parent's Choice)

I giochi buoni perdurano e impegnano. Aiutano a costruire spazi di attenzione, e non a frammentarli. Un buon gioco non offre risposte ma stimola domande e presenta problemi da risolvere.

Un buon gioco...

  • Può essere giocato in molti modi.
  • Sfida un bambino a fare, pensare o percepire.
  • Contribuisce allo sviluppo delle abilità fisiche, mentali, sociali ed emotive di un bambino.
  • È interessante e ben fatto, con gradevoli forme, colori, trame o suoni.
  • È divertente ed è adatto alle abilità, agli interessi, alle capacità e alle dimensioni di un bambino.
  • Soddisfa il tuo gusto personale, la tua conoscenza e il tuo portafoglio.
  • È sicuro.

10 regole per scegliere il giocattolo a misura di bambino

(fonte: Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, a cura della Dott.ssa Cristiana De Ranieri)

  1. Considerare l’età del bambino ma non farne un vincolo: molti giocattoli “crescono” insieme ai bambini che modificano il loro modo di utilizzarli in base alle loro nuove acquisizioni ed esigenze emotive.
  2. Non farsi condizionare dal sesso: la definizione di giochi “da maschio” o “da femminuccia” spesso corrisponde a preconcetti culturali che i bambini non hanno. Un giocattolo non condizionerà il senso di identità del bambino, che dipende da fattori ben più profondi e complessi!
  3. Mettere a disposizione del bambino una vasta gamma di possibili giochi affinché possa fare le sue scelte in base alle esigenze ed ai desideri del momento.
  4. Non demonizzare alcuni giocattoli per le loro caratteristiche aggressive e potenzialmente violente: teniamo presente che l’aggressività è una componente del corredo emotivo umano e negarla può rendere più difficile per il bambino imparare ad affrontarla e gestirla. È importante “supervisionare” tali giochi osservando l’utilizzo che il bambino ne fa.
  5. Cercare di orientare la scelta verso giocattoli che permettano un intervento attivo del bambino, che si possano cioè prestare a diversi utilizzi e trasformazioni in base alla fantasia del bambino che li riceve.
  6. Non esagerare con i giocattoli “intelligenti”, quelli cioè che hanno necessariamente una finalità didattica ed educativa: il bambino impara e cresce soprattutto fingendo, inventando, costruendo, recitando una parte.
  7. Favorire, man mano che il bambino cresce, giochi da condividere con altri: crescendo, infatti si sviluppa la sua capacità di giocare con altri bambini (sappiamo che il gioco è primariamente solitario fino a divenire nel tempo socializzato).
  8. Non scegliere necessariamente fra quelli proposti dalla moda del momento, indirizzandosi qualche volta, verso un giocattolo “alternativo”: anche se non è facile prescindere dall’influenza della pubblicità, specialmente quella televisiva, è opportuno provare a lasciarsi guidare dal proprio intuito.
  9. Non utilizzare nella valutazione il solo parametro economico. Non sempre infatti un giocattolo importante e costoso susciterà nel bambino curiosità, divertimento ed interesse duraturo.
  10. Scegliere il gioco pensando al bambino che lo riceve, e non per realizzare i propri desideri insoddisfatti (quello che non abbiamo potuto avere…) o per rivivere le emozioni della propria infanzia (il giocattolo che amavamo da piccoli…). Si potrà trovare soddisfazione e rivivere le proprie emozioni infantili dando al bambino la piena disponibilità a giocare con lui, a condividere i suoi percorsi fantastici e creativi.

Guide e letture

http://www.giochiperbambini.org - Sito con guide sul gioco, elenchi di giochi da fare all'aperto, al chiuso, in gruppo, ecc.

http://www.guidaacquisti.net/_categorie/bambini/ - Sito con guide per gli acquisti scritte dai consumatori. In particolare la sezione Bambini con decine di guide utili per oggetti specifici

Di tutto un pò

Elenco di aziende che producono vari tipi di giochi non classificabili in categorie specifiche.

http://www.sevi.com/ita/index.php (da 0 anni in su) - Giochi prima infanzia di stoffa e di legno

http://www.quercetti.com (da 1 anno in su) - Giochi intelligenti in plastica: specializzati in costruzioni, logici, chiodini e magnetici

http://www.simbatoys.de/ - Holding tedesca di giochi di vario genere.

http://www.haba.de - Grande prodotture di giochi in legno, stoffa e cartone di vario genere. Include anche tantissimi accessori e articoli correlati ai giochi. Vasto assortimento. In evidenza: pista delle biglie componibile in legno, mattoncini di legno, bambole in stoffa, cibo in legno/stoffa, giochi da tavolo per bambini, libri, bijoux, giochi all'aperto, arredamento.

http://www.hjtoy.com - Produttore cinese di giochi in legno di vario genere

http://www.detoa.cz - Produttore cecoslovacco di giochi in legno di vario genere (assortimento limitato, ma interessanti e funzionali i teatrini in legno)

http://www.chelona.gr - Produttore tedesco di giochi in legno: specializzati in puzzle, domino, tessere, ecc.

http://challengeandfun.com - Singolare azienda americana, di stampo "verde", propone un'innovativa "balance board" (per addestrare l'equilibrio) e tanti oggetti di vario tipo, composti da fibre naturali o legno. Difficile dare una descrizione sintetica.

http://www.vikingtoys.se - Azienda svedese specializzata in giocattoli dalle forme semplici, di elevata qualità, realizzati in plastica.

http://www.plantoys.com - Azienda thailandese specializzata in giocattoli di legno, di tutti i generi. Nel catalogo troviamo veicoli, treni, case delle bambole, ambienti, accessori, ecc.

http://www.hape-international.com - Azienda cinese specializzata in giochi di ogni tipo realizzati con il bamboo e labirinti con palline/fili (incredibile assortimento); l'azienda produce anche articoli di altro genere ma in assortimento limitato.

http://www.huntarcompany.com - Azienda americana specializzata in giochi di plastica per l'apprendimento; molto interessanti i giochi magnetici e di costruzione di circuiti elettronici

http://www.gogotoys.com.tw - Azienda taiwanese specializzata in giochi in legno di vario tipo (da 0 a 3/5 anni). Gioco particolare: i labirinti magnetici

http://www.pocketsoflearning.com - Azienda americana specializzata in giochi di stoffa per l'apprendimento (da 0 anni in su). In evidenza l'originalità della maggior parte dei prodotti.

http://www.handelshauslegler.de - Azienda tedesca con grande catalogo e prodotti di qualità. Particolari gli strumenti musicali per bambini.

Pupazzi (da 0 a 3 anni)

http://www.lamazetoys.co.uk - Azienda inglese specializzata in pupazzi di stoffa coloratissimi di elevata qualità. Prezzi medi acquistando anche direttamente dal loro sito.

http://www.trudi.com - Nota azienda italiana specializzata in peluche di elevata qualità. Catalogo vasto, prezzi elevati.

Giochi da tavolo (da 6 anni in su)

Troppo grande come argomento per questa guida, lo puoi approfondire con quest'altra guida specifica che ho scritto Guida_Babbani_Giochi_Da_Tavolo in cui ci sono anche i negozi dove acquistare e i posti dove provarli prima!

Fino a 6 anni e dintorni

http://www.creativamentesrl.it - Giochi da tavolo per i più piccoli

Veicoli

http://www.bruder.de - Modellini in plastica in scala reale di automezzi da lavoro quali ruspe, trattori, trebbiatrici, camion, ecc.

http://www.scalextric.com - Piste da corsa elettriche (azienda leader mondiale)

http://www.brio.net - Azienda norvegese leader mondiale nella produzione di trenini in legno, produce anche altri articoli minori come trainabili o giochi per neonati

http://www.maximenterprise.com - Azienda americana specializzata in trenini di legno (hanno un catalogo molto vasto). Inoltre hanno parecchi articoli diversi per cubi, lettere, banchi da lavoro, legnetti colorati, teatrini, piccoli attrezzi per giardinaggio, mini set per "la casa sull'albero" e baite con tronchetti ad incastro.

http://www.woodentracks.com - Shop gigante sui trenini in legno

http://www.battatco.com - Azienda nord americana che produce, tra le altre cose, veicoli in plastica da assemblare con cacciaviti e avvitatori.

http://www.bigjigstoys.co.uk - Azienda inglese che produce una grande quantità di giochi diversi. Spiccano per varietà e originalità i trenini in legno, il cibo in stoffa e legno, i giochi da spiaggia per i più piccoli, i sonaglini per neonati e puzzle speciali per i più piccoli.

Guide e approfondimenti sui trenini di legno

Vi sconsiglio i treni della Eichhorn, li ho provati personalmente e sono di qualità nettamente inferiore ai concorrenti quali Brio, Heros, ecc. C'è da dire che sono più economici, ma a mio avviso questa convenienza non merita tanta considerazione per un acquisto a lungo termine come i trenini in legno. Sono "appena" compatibili con il resto delle marche riguardo il passo e l'aggancio dei binari e dei relativi vagoncini. Io ho dovuto addirittura rettificare alcuni pezzi per poterli integrare con i pezzi Brio ed Heros.

Costruzioni

http://brickadoo.com - Costruzioni in materiali vari da incollare con una malta di cemento solubile (ville, quartieri, palazzi)

Modellismo

http://www.aedesars.com - Azienda spagnola che produce splendidi kit per la riproduzione di castelli medievali, chiese, ecc. di eccezionale realismo. Consigliato da 14 anni in su.

http://www.domuskits.com - Azienda spagnola che produce splendidi kit per la riproduzione di castelli medievali, chiese, case d'epoca, ecc. di eccezionale realismo. Consigliato da 14 anni in su.

http://www.occre.com - Azienda spagnola che produce splendidi kit per la riproduzione di treni, navi e velieri di eccezionale realismo. Consigliato da 14 anni in su.

In sabbia

http://sobshop.com/ - Tutto per modellare castelli di sabbia: strumenti, guide, video, ecc. per grandi e piccini

http://www.canyoudigit.com/ - Ottimo kit per modellare castelli di sabbia (adatto anche ai più piccoli)

In plastica

http://www.lego.com - Leader mondiale nelle costruzioni in plastica per tutte le età, gamma di modelli enorme

http://www.box4blox.com/sort-store-lego/ - Utilissima scatola che auto-sistema i pezzi Lego! Soluzione valida finché ne avete abbastanza pochi, altrimenti esistono tante soluzioni per "sistemarli", una in particolare sono le valigette della Stanley modello Organizer Pro Fat Max: hanno vani capienti, asportabili, di qualità e sono indistruttibili. Per dettagli vedi http://www.stanley.it In alternativa prendete spunto da questi link:

http://www.knex.com - Azienda americana produttrice di costruzioni in plastica ad incastro molto particolari ed alternative al classico Lego.

In legno

http://www.walachia.com - Costruzioni di legno da incollare e pitturare (ville, castelli, torri)

http://www.matador-toys.cz - Costruzioni di legno da montare con l'ausilio di un martello (case, veicoli, oggetti, ecc.)

http://lincolnlogs.knex.com - Costruzioni di legno ad incastro (ville, rifugi, baite)

http://www.baufix.de - Azienda austriaca specializzata in una sorta di "Meccano" in legno di alta qualità.

http://www.varis.lv - Azienda lettone specializzata in costruzioni di vario tipo in legno naturale.

In pietra/mattoni

http://www.ankerstein.de - Costruzioni in pietra di quarzo colorata, principalmente monumenti (MOLTO COSTOSO)

http://www.hobby-teifoc.cz - Costruzioni con veri mini-mattoni, cemento e arnesi da muratore

Magnetiche

http://www.iqmagtoy.com - Azienda cinese specializzata in costruzioni magnetiche

http://www.geomagworld.com - Azienda svizzera specializzata in costruzioni magnetiche

You know what, I'm very much incilend to agree.

Di metallo

http://www.meccano.com (Da 2 anni in su) - Azienda francese specializzata in costruzioni di metallo (e anche di plastica)

Piste per le biglie

http://www.scalino.net - Piccola casa svizzera che produce piste per le biglie in legno

http://cuboro.ch - Azienda svizzera che produce labirinti di biglie con elementi in legno naturale a forma di cubo (astratto): (MOLTO COSTOSO)

http://quadrilla.com - Labirinti di biglie in legno pre-sagomato tutte spirali e curve (astratto)

http://www.haba.de - Oltre a giocattoli di vario tipo, questa azienda produce un collaudatissimo e versatile sistema di piste per le biglie in legno, componibile ed espandibile.

http://www.addictaball.com/ - Un incredibile labirinto in una sfera di plastica

Giochi da esterno

http://www.littletikes.com - Giochi in plastica di tutti i tipi, specie da esterno di piccole e grandi dimensioni: catalogo enorme (NB. molti prodotti venduti in Italia non sono presenti nel catalogo del sito statunitense forse perché diversificano i prodotti per nazione/continente)

http://www.intexitalia.com - Azienda specializzata in piscine e gonfiabili. Vasto catalogo per bambini di tutte le età

Giochi scientifici

http://www.arvindguptatoys.com/toys.html - Sito indiano che propone semplici esperimenti scientifici realizzati con materiale di recupero

http://www.thamesandkosmos.com - Azienda americana che produce kit per esperimenti scientifici di ogni tipo

Giochi di simulazione/ruolo

http://www.kidkraft.com - Produttore americano di giochi in legno: specializzati in kit iper dettagliati e pieni di componenti per realizzare riproduzioni di case (per le bambole), di ambienti particolari come interni di missili, sottomarini, ecc. Inoltre realizzano mobili in legno, a dimensione di bambino, per il gioco di ruolo, es. cucine, tavoli/sedie da gioco e arredi vari.

http://www.pintoys.com - Produttore thailandese di giochi in legno: specializzati in miniature in legno per ricreare ambienti di ogni genere come città, medioevo, aeroporti, ospedali, case per le bambole, ecc. Inoltre hanno un buon assortimento di mobili in legno per bambini e due linee di giochi da tavolo, una tradizionale e una per quelli innovativi, sempre in legno.

http://www.letoyvan.com - Azienda britannica specializzata in giocattoli di legno; in particolare case per bambole e ambienti tematici con tutti gli accessori: pirati, castelli, fattorie, safari, arche, garage, aeroplani e veicoli di tutti i generi.

Animali e ambientazioni

http://www.schleich-s.com - Animali in plastica, in scala, dipinti a mano. Includono alcuni componenti paesaggistici e di ambientazione (fattorie, ecc.)

Acquistare

Distributori all'ingrosso (Italiani)

http://www.orsomago.it

Negozi on-line (Italiani)

http://www.amazon.it - Il più grande negozio al mondo, ora anche in Italia. PREZZI OTTIMI per la maggior parte degli articoli. Fate sempre un confronto prima però con altri siti valutando bene anche le spese di spedizione. Per trovare i giochi meno diffusi in Italia, conviene cercare anche sugli altri siti europei del circuito Amazon come http://www.amazon.co.uk, http://www.amazon.es, http://www.amazon.fr e http://www.amazon.de. Prima di acquistare dagli altri siti europei verificate 3 cose:

  1. se la merce viene spedita in Italia,
  2. quanto viene la spedizione,
  3. quale sito europeo ha il prezzo più basso

Per verificare i primi due punti, procedete all'acquisto fino al momento di confermare, solo a quel punto saprete se ve lo spediscono in Italia e quanto costa. Per il terzo punto basta navigare i siti.

http://www.applepiebaby.it - Prodotti americani per la prima infanzia

http://www.cittadelsole.it - Franchising: giocattoli e libri per ragazzi, generalista, buon assortimento

http://www.imaginarium.it - Franchising: giocattoli e libri per ragazzi, generalista, buon assortimento

http://www.misterwooditalia.it - Specializzato in giocattoli e mobili in legno, generalista, discreto assortimento

http://www.toy-store.it - Specializzato in Lego, buon assortimento

http://www.ipiccolissimi.it - Vasto catalogo di giochi e articoli per bambini

http://www.toyshop.it - Giocattoli, generalista, buon assortimento

http://www.toyscenter.it - Franchising: tutto per i bambini, dai giocattoli ai libri incluse carrozzine, culle, ecc. generalista, vasto assortimento; la maggior parte dei giochi è della grande distribuzione e solo qualche marca è tra quelle trattate dalla guida

http://www.orsodado.it - Giocattoli, generalista, piccolo assortimento

http://www.giochi-legno.com/ - Giocattoli, prevalentemente in legno, piccolo assortimento

http://www.lapalla.it - Giocattoli e videogiochi, generalista, vasto assortimento

http://www.lagabbianella-giocattoli.com - Giocattoli, generalista, buon assortimento

http://www.onlywood.it - Grandi giochi da esterno in legno, buon assortimento

http://www.mondobimbi.com - Giocattoli, generalista, vasto assortimento

http://www.dreoni.it - Giocattoli, generalista, vasto assortimento

http://www.briosigiocattoli.it - Giocattoli, generalista, vasto assortimento

http://www.mattoncini.net - Sito unicista, vende solo Lego (PREZZI BASSISSIMI!)

http://lego.e-toy.it - Sito unicista, vende solo Lego

http://www.pmobil.it - Sito unicista, vende solo Playmobil (Prezzi quasi sempre scontati)

http://www.midagiochi.com - Vasto assortimento di costruzioni Lego, peluche Trudi, Playmobil

http://www.giocattolicreativi.it - Giocattoli, generalista, vasto assortimento

http://www.modellismo.it - Tutto ciò che potete volere sul modellismo, vasto assortimento

http://doxbox.it/ - Negozio online di gadgets introvabili ed inusuali, regali unici, originali e divertenti, giochi radiocomandati ed elettronici.

Negozi su strada

Toys - http://www.toyscenter.it - Benché sia "grande distribuzione" e fornitissimo di qualunque cosa, tratta anche alcune marche che elencate in questa guida. Prezzi nella media.

Imaginarium - http://www.imaginarium.it - Franchising italiano che fa vendita on-line e su strada con negozi splendidamente arredati e curati, personale in media disponibile e cordiale. Vendono moltissime marche elencate in questa guida. Prezzi nella media.

Città del Sole - http://www.cittadelsole.it - Grande franchising italiano che fa vendita on-line e su strada con negozi splendidamente arredati e curati, personale in media disponibile e cordiale. Vendono moltissime marche elencate in questa guida. Prezzi nella media.

Negozi su strada (solo a Roma)

Orso Dado - http://www.orsodado.it - Via Guido Reni, 50/52 - 06/3214498 - Lun-Sab 9:30-13:00, 16:00-19:30 - Piccolo negozio organizzato che ha un pò di tutto. Prezzi nella media. Catalogo online abbastanza fornito e personale molto cordiale e disponibile.

Bertè - P.za Navona 107-111 - 06/6875011 - Grande negozio organizzato bene con moltissimi tipi di giochi e marche. Prezzi elevati. Personale abbastanza "freddo", non si può toccare nulla, ti scrutano tutto il tempo che stai nel negozio.

Il minotauro - Via di Monte Verde, 11/a - 06/5374060 - Lun-Sab 9:30-13:00,16:30-19:30 - Negozio piccolissimo ma con tanti prodotti disponibili, disordinatissimo (mai visto un negozio così!), a malapena si riesce a passare! Personale molto cordiale e disponibile. Prezzi nella media.

Little Big Town - http://www.littlebigtown.it - Via Cesare Battisti, 120 (Piazza Venezia) - Tutti i giorni 10-20 - Grande negozio, molto curato nei dettagli e negli arredi dove si può trovare un pò di tutto. Non hanno una grande varietà, ma pochi pezzi selezionati per ogni tipologia di gioco. Menzione speciale per il reparto di magia, vero punto di forza del negozio. Prezzi medio-alti.

Negozi on-line (Europa)

http://www.amazon.co.uk - Il negozio più grande d'europa

http://www.eurekakids.net

http://www.jako-o.com

http://www.mytoys.de - Prezzi molto convenienti

Videogiochi

http://www.citta-invisibile.it/040030-videogiochi-adatti-minori-scegliere.html - Piccola guida per la scelta dei videogiochi per bambini

https://www.sifteo.com/games - Originale e versatile mini video gioco per bambini piccoli e grandi, da 4 anni in poi

Online

http://www.disney.it - Tanti giochi per bambini da 3 anni in su con la consueta qualità Disney

http://www.paginainizio.com/giochi/giochi.php?categoria=bambini - Semplici giochi gratuiti per i più piccoli, da due anni in su

Libri & riviste

Autori (senza menzione a libri specifici)

  • Eric Carle - http://www.eric-carle.com - Brillante autore di storie illustrate per bambini (da 2 anni in su) che deve la sua fama all'aver saputo cogliere le cose che i bambini considerano più care ed averle trasformate in brevi e coloratissime storie utilizzando collage di carta dipinta a mano e ritagliata. Molti dei suoi libri hanno una dimensione in più, in quanto possono essere toccati durante la lettura. Moltissimi dei suoi titoli sono disponibili anche in italiano.

Editori (senza menzione a libri specifici)

  • Red! Edizioni - http://www.rededizioni.it - Editore che pubblica una gran quantità di testi per genitori, la maggior parte è di buona qualità. Sono spesso scritti in forma concisa per evitare di far perdere tempo a chi ne ha già poco a disposizione.

Librogame (da 7 anni in su)

http://it.wikipedia.org/wiki/Librogame

Un librogame è un'avventura che invece di essere letta dall'inizio alla fine presenta alcune possibili alternative sulle quali il lettore dovrà fare una scelta; lettori diversi (o la stessa persona in occasione di una rilettura) potranno fare scelte diverse e ciò condizionerà lo svolgimento e la fine della storia.

Crescere un bambino

  • "L'arte dell'allattamento materno" - La leche league international - Il libro più completo in assoluto sull'allattamento materno. Un MUST per ogni mamma. Si può ordinare solo dalla Leche League, da questo sito: http://www.lllitalia.org
  • "Il linguaggio segreto dei neonati" di Tracy Hogg con Melinda Blau - Oscar Mondadori - L'autrice del libro viene chiamata "La donna che sussurra ai bambini" e alle mille domande che una neomamma si pone ogni giorno risponde in questo libro. L'autrice insegna a interpretare il linguaggio dei neonati distinguendo i diversi tipi di pianto e leggendo i movimenti del corpo. Attraverso esempi concreti e storie vere, aiuta i neogenitori a indovinare i desideri del loro bimbo e a raggiungerlo nel suo mondo misterioso. Instaurando così un rapporto intenso, trasformando ogni piccolo evento in un'occasione per conoscersi meglio: i primi giorni a casa, l'allattamento naturale o artificiale, il ciuccio, il bagnetto, il massaggio, il sonno.
  • "Perchè Piange? Capire il pianto del bambino per provvedere al meglio" di Nessia Laniado - Red Edizioni - Un testo assai utile con, in più, il pregio della brevità (con un bimbo neonato non è che di tempo per leggere ne rimanga molto).
  • "Giocando S'impara. Sviluppa le potenzialità del tuo bambino con creatività" di Miriam Stoppard – Mondadori - Quest’altro libro è addirittura schematico, quindi di facile e veloce consultazione, ma nondimeno ricchissimo di nozioni sullo sviluppo del primo anno di vita del bambino. Mese per mese spiega quali sono le capacità innate del bimbo (in termini di movimento, manualità, intelligenza, linguaggio, socializzazione) e suggerisce le attività di volta in volta più adatte per giocare con lui e sostenerne i progressi.
  • "I Bambini non Fanno mai Capricci" di Penney Hames - Red Edizioni - Quando inizia l’età dei capricci e a volte non si sa davvero che pesci pigliare, può aiutare questa piccola e saggia guida pratica che suggerisce come comportarsi (e come NON comportarsi).

Salute del bambino

  • "Bambini sani senza medicinali" di R.S. Mendelsohn - Red Edizioni - Quando tuo figlio si ammala, prima ancora della sua malattia ti trovi a dover fronteggiare i tuoi stati d'animo (ansia, impotenza, paura o addirittura panico), che ti offuscano la mente e ti portano a rinunciare a ragionare con la tua testa e, soprattutto, al tuo istinto di madre/padre, affidandoti ciecamente al pediatra e alle cure farmacologiche che ti proporrà. Cure farmacologiche che interferiranno coi meccanismi di guarigione naturali, abbasseranno le difese immunitarie creando varchi per altre malattie e facilitando le ricadute, creeranno dei depositi di tossine nell'organismo del bambino. Naturalmente vi sono casi in cui sarebbe da incoscienti non ricorrere al medico, ma ve ne sono molti altri nei quali è senz'altro più saggio mantenere la calma e fidarsi delle naturali capacità di recupero dell'organismo, magari con l'aiuto di qualche "rimedio dolce". Questo libro ci ha sostenuto in momenti del genere con solide indicazioni scientifiche e iniezioni di buon senso e fiducia. Molto utile, ad esempio, il capitolo sulla febbre - ma anche quello sulle vaccinazioni, che l'autore sconsiglia di fare (meglio, quindi, leggere il libro entro il 2° mese di vita del bambino!).
  • "Denti & Salute" di Michel Montaud - Terra Nuova Edizioni - Un metodo rivoluzionario che mette in luce il legame tra denti, corpo e psiche. Ovvero come si possono risolvere i problemi dei denti dei bambini (ma anche degli adulti) senza ricorrere ad ortodonzia fissa, estrazione di denti sani e altre pratiche invasive. Un altro nome per questa metodologia è "Dentosofia".

Libri personalizzati

http://www.libelluscollection.com (da 6 anni in su) - Specializzati in favole personalizzate: il loro successo è dovuto al grande impatto emozionale che generano in chi li riceve. Leggere di se stessi è un'esperienza bella, divertente e molto istruttiva; i bambini rimangono letteralmente incantati nel leggere o nell'ascoltare la lettura di una favola della quale sono i protagonisti.

Libri interattivi

http://www.whaiwhai.com/ (da 10 anni in su) - Whaiwhai è una storia interattiva che riguarda diverse città. Per giocare devi prepararti alla ricerca di indizi e alla scoperta di luoghi nascosti: whaiwhai è sostanzialmente una caccia al tesoro. Giocando scoprirai gli aspetti più originali ed emozionanti della città che stai visitando, conoscerai storie antiche che ti metteranno sulle tracce di misteri e leggende: avrai enigmi da risolvere e indizi da seguire fino al raggiungimento dell'obiettivo. Ogni città ha un tesoro diverso e scoprirlo sarà un'esperienza emozionante. Whaiwhai unisce storia e fantasia, sarai dentro la sceneggiatura di un racconto che si svolge nella città e di cui anche tu sei protagonista.

Libri di storie

  • Una notevole mole di pubblicazioni di "Geronimo Stilton" della Edizioni Piemme - Per tutte le età, best-selling internazionale dal 2004 - http://www.geronimostilton.com
  • "Il grande libro delle Storie della fattoria" di Stephen Cartwright e Heather Amery - Usborne Edizioni - Un coloratissimo libro di storie per bambini da 2 anni in su, molto curato nei dettagli, nei disegni e nei testi. Ben fatto, resistente. Vostro figlio ne sarà innamorato.
  • Collana "Topo Tip" di Marco Campanella - Dami editore - Tante storie splendidamente illustrate (una storia per libro), che insegnano al vostro bambino (da 2 anni e 1/2 in su) l'ABC del miglior modo di comportarsi in situazioni quotidiane come: mangiare, dormire, relazionarsi con i fratelli, le bugie, i capricci, la scuola ecc. Pagine resistenti, buona fattura.

Libri di giochi

  • 101 giochi di carta e matita di Andrea Angiolino - Sonda Edizioni - Un eccellente libro per bambini (e adulti in realtà) di tutte le età (da 6-7 anni in su): i giochi con carta e matita sono semplici da imparare ma molto ricchi in quanto a strategie e tattiche. In Italia nessuno termina le scuole dell'obbligo senza conoscerne diversi: ma tutti finiscono per giocare sempre gli stessi, mentre ce ne sono dozzine di non famosi ma molto intriganti. In questo libro sono stati raccolti un centinaio tra i più diffusi giochi, alcuni "d'autore", altri addirittura inediti.

Internet è come una immensa libreria

A volte, invece di acquistare un libro o qualsiasi altra cosa di "carta stampata", è molto fruttuoso cercare l'argomento voluto su internet. E' evidente che un testo o un disegno elettronico è cosa ben diversa dalla carta stampata, non per questo però può essere meno efficace. Qualche esempio pratico:

Disegni da colorare

I classici libri con i disegni da colorare per bambini: su internet esistono siti specializzati che offrono migliaia di immagini da colorare, divise per categoria, età, difficoltà, tema, ecc. Basta possedere un computer e una stampante in bianco e nero per avere a disposizione praticamente qualunque tipo di immagine. In questo modo potrete stamparle di qualsiasi dimensione e quante volte volete. Qualche link:

http://www.coloratutto.it

http://www.disegnidacoloraregratis.it

http://www.colorare.net

http://www.stampaecolora.com

http://www.disegnidacolorare.com

http://www.google.it/images?hl=it&source=imghp&q=colorare&gbv=2&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=&gs_rfai=

http://www.disegnibambini.net

Disegni da colorare ON-LINE

Questi siti invece offrono immagini in bianco e nero da colorare online con un'interfaccia semplicissima, adatta i bambini da 3 anni in su.

http://www.acolore.com

Barzellette

Le raccolte di barzellette sono un'altro esempio di testi che si trovano su internet. Qualche link:

http://barzellette.dada.net/

http://www.barzellette.net/

Origami

Questo è un altro genere di libri che si possono trovare; qualche link:

http://www.origami.com

http://www.aereidicarta.com

Acquistare

Negozi on-line (Italiani)

http://www.amazon.it - Il più grande negozio al mondo, ora anche in Italia

http://www.ibs.it/ - Libri e multimedia, vasto assortimento

http://www.lafeltrinelli.it - Libri e multimedia, vasto assortimento

http://www.mondadori.it - Libri e multimedia, vasto assortimento

http://www.fnac.it - Libri e multimedia, buon assortimento

Negozi su strada

Anicia - http://www.anicia.it - Libreria per bambini-ragazzi, c'è veramente di tutto, forse anche più di un reparto per ragazzi di grandi librerie come Mondadori o Rizzoli. Il negozio di Roma è molto disordinato, gli altri non li ho mai visitati. Il personale è cordiale e disponibile. Prezzi nella media.

La Feltrinelli - http://www.lafeltrinelli.it - Insieme a Mondadori, la catena più grande d'Italia, vasto assortimento

Mondadori - http://www.mondadori.it - Insieme a Feltrinelli, la catena più grande d'Italia, vasto assortimento

fnac - http://www.fnac.it - Multinazionale francese, buon assortimento

Mel bookstore - http://www.melbookstore.it/ - Una catena italiana di megastore del libro molto fornita, vasto assortimento

Negozi su strada (solo a Roma)

Il Ghirigoro - http://www.libreriailghirigoro.com - Via Troya, 19c - 06/88543940 - Negozio piccolissimo ma organizzato bene, contiene una buona selezione di libri per bambini difficili da reperire nelle grandi catene.

Film, serie TV e cartoni animati

http://kids.mymovies.it - Sito con recensioni e schede su cartoni animati e film per bambini

Studi di produzione e autori

Dreamworks

Al momento consiglio la visione di tutti i lungometraggi di quest'azienda, tranne "Il principe d'Egitto", che, nonostante sia un capolavoro, è consigliato ad un pubblico di almeno 6 anni e, se visto in età inferiore, può spaventare.

Disney/Pixar, Fox & Warner Bros

Tutti i lungometraggi di queste aziende sono adatti ad un pubblico che va dai 2-3 anni in su benchè alcuni di essi, in particolar modo quelli prodotti dal 1995 in poi, abbiano molte sfumature che possono essere percepite solo da un pubblico adulto (da 14 anni in su).

Sconsigliati i seguenti prodotti Disney: Il gobbo di Notre Dame 2 e Atlantis 2 per la scarsa qualità di realizzazione rispetto ai predecessori.

Pixar

http://www.pixar.com/ - L'azienda fondata di George Lucas, costola dell'universo Disney, che ha dato inizio all'era dei cartoni animati completamente 3D e 100% digitali con il lungometraggio "Toy Story". Ogni prodotto di questa azienda, fino ad oggi è da ritenersi un capolavoro.

Studio Ghibli & Hayao Miyazaki

http://it.wikipedia.org/wiki/Hayao_Miyazaki - Autore di bellissimi lungometraggi animati (alternativi ai classici Walt Disney/Pixar, Dreamworks, Warner Bros e Fox) che dal 1985 ha una sua casa di produzione, lo Studio Ghibli. Il tipo di storie, la fantasia utilizzata e il differente punto di vista orientale nonchè lo stile, fanno di questi lungometraggi una buona variante da integrare con la visione dei prodotti delle grandi major americane summenzionate. Ho citato l'autore piuttosto che lo Studio Ghibli perchè sono di valore anche le opere da lui realizzate prima della fondazione della sua casa di produzione, come ad esempio la serie TV "Conan, il ragazzo del futuro". Consiglio la visione di questi cartoni animati ad un pubblico non inferiore ai 3 anni, e, per alcuni di essi, la visione con un'adulto per un duplice motivo: alcuni concetti sarebbero troppo complessi da comprendere, alcune scene potrebbero essere troppo esplicite ed impaurire (es. La trasformazione dei genitori della protagonista del film "La città incantata" oppure le scene di battaglia in "La principessa Mononoke" oppure alcune, poche, scene di violenza in "TerraMare"). Da sottolineare la difficile reperibilità dei titoli sul mercato italiano, e la mancanza, per alcuni di essi, dell'edizione italiana.

Sconsigliato il lungometraggio "Una tomba per le lucciole", adatto solo per un pubblico adulto.

Titoli specifici

Lupin III

http://it.wikipedia.org/wiki/Lupin_III - Il mitico ladro gentiluomo personaggio di cartoni animati, lungometraggi, ecc. Sicuramente di successo per i bambini da 6 anni in su. Per i più piccoli si raccomanda la visione con un adulto. Consigliati in particolar modo la 1° serie e la 2° serie TV e buona parte dei lungometraggi (alcuni ancora inediti in Italia): in evidenza il lungometraggio "Il castello di Cagliostro" prodotto da Hayao Miyazaki.

La linea

http://it.wikipedia.org/wiki/La_linea_%28cartone_animato%29 - La linea è il personaggio protagonista di un cartone animato ideato da Osvaldo Cavandoli. Il cartone animato è costituito da un uomo che percorre una linea virtualmente infinita e di cui è anch'esso parte integrante. Il personaggio incontra nel suo cammino numerosi ostacoli e spesso si rivolge al disegnatore in un grammelot incomprensibile affinché esso disegni la soluzione ai suoi problemi. Adatto per bambini da 3 anni in su.

Barbapapà

http://it.wikipedia.org/wiki/Barbapap%C3%A0 - 50 puntate da 5 minuti sui temi più disparati che faranno divertire il vostro bambino senza incollarlo per ore davanti alla televisione. Il tutto è narrato con estrema semplicità. Il vostro bambino amerà la capacità dei barbapapà di trasformarsi in ogni cosa. Adatto per bambini da 3 anni in su.

La pantera rosa

http://it.wikipedia.org/wiki/La_Pantera_Rosa_%28personaggio%29 - La Pantera Rosa (The Pink Panther) (Oxford, 3 febbraio 1928) è un celebre personaggio del mondo dell'animazione, protagonista di diverse serie televisive d'animazione e di numerosi cortometraggi. Il personaggio venne ideato per i titoli della serie di film del regista americano Blake Edwards, il cui primo si intitola proprio La Pantera Rosa. Consigliato per bambini da 3-4 anni in su.

Little Einsteins (Disney)

http://it.wikipedia.org/wiki/Little_Einsteins - E' una serie di cartoni animati basata sulle avventure di quattro bambini ed un'astronave. La serie, dedicata alle età prescolari, è stata studiata per far apprezzare ai bambini la musica classica, la geografia e l'arte in generale. Ogni episodio infatti presenta una "colonna sonora" tratta dai migliori musicisti classici, un luogo sempre diverso (sia esso sulla Terra o nello spazio) e tante opere d'arte che vengono incontrate nella loro missione. Lo spirito di gruppo, il ritmo musicale ed altre particolarità fanno sì che i Little Einsteins siano apprezzati da bambini di tutte le età.

Acquistare

Negozi on-line (Italiani)

http://www.yamatovideo.com/ - Film d'animazione (Anime) dall'oriente, buon assortimento

http://www.mediaworld.it - Film di tutti i generi, trovano spazio principalmente i più famosi e quelli economici

http://www.fnac.it - Film di tutti i generi, vasto catalogo

http://www.eprice.it - Film di tutti i generi, vasto catalogo

http://www.mondadori.it - Film di tutti i generi, trovano spazio principalmente i più famosi e quelli economici

http://www.ibs.it - Film di tutti i generi, vasto catalogo

Negozi su strada

http://www.saturn.it - Film di tutti i generi, trovano spazio principalmente i più famosi e quelli economici

http://www.mondadori.it - Film di tutti i generi, trovano spazio principalmente i più famosi e quelli economici

http://www.mediaworld.it - Film di tutti i generi, trovano spazio principalmente i più famosi e quelli economici

http://www.fnac.it - Film di tutti i generi, vasto catalogo. Consigliato anche a chi cerca titoli fuori dai circuiti classici di distribuzione

Arte

Disegno

http://aquadoodle.com/ - Un geniale sistema per far disegnare i bambini più piccoli (0-3 anni) senza fargli sporcare nulla

Abbigliamento

Carnevale

http://www.funwarehouse.co.uk - Costumi di carnevale per tutte le necessità

Viaggi

http://www.vacanze-scientifiche.com - L’associazione no profit «Objectif Sciences International» propone dei soggiorni scientifici di alta qualità, rivolti a grandi e piccini. I campi scientifici, organizzati per il piacere di tutti, accolgono ragazze e ragazzi tra i paesaggi più incantevoli. Inoltre, una squadra di educatori scientifici, estremamente motivati e pronti a farsi in quattro per voi, vi permetterà di vivere delle avventure scientifiche formidabili.

Tempo libero

Informazione

A Roma

http://www.chesifabimbi.it/ - Rivista mensile Romana con elenco di eventi per bambini relativi a teatri, mostre, eventi, ecc.

http://www.paginebaby.it/ - Progetto online che raccoglie tutti gli indirizzi utili per crescere i propri figli e divertirsi insieme a loro, sia a Roma che nelle principali città italiane. Gli argomenti di consultazione coprono un'ampia area d'interesse, dalla salute, alle scuole, al tempo libero (cultura, vita all'aperto, sport, acquisti), alle associazioni a cui potersi rivolgere per ogni tipo di sostegno e assistenza.

http://www.famigliearoma.it - Famiglie a Roma è un portale web sviluppato per promuovere il patrimonio artistico e culturale della città di Roma presso il pubblico delle famiglie. E' un contenitore, un proiettore, un luogo di incontro e di scambio. Una vetrina che cerca di distribuire equamente la visibilità anche verso quei luoghi, quelle iniziative che spesso non trovano spazio presso i media tradizionali.

Parchi divertimenti internazionali

http://www.disneylandparis.it - (da 6 anni in su) Il parco dei divertimenti della Disney in Europa (a Parigi), altrimenti la sua versione internazionale negli Stati Uniti http://disneyland.disney.go.com/

http://www.legoland.com/ - (da 4 anni in su) Il parco a tema della Lego, presente in Germania, Inghilterra, Stati Uniti, Danimarca e Svezia.

http://www.theparks.it - Recensioni parchi internazionali

Parchi divertimenti nazionali

http://www.parchionline.it - Sito dedicato ai parchi divertimenti italiani (si trova l'elenco completo di tutti i grandi parchi)

http://www.theparks.it - Recensioni di tutti i parchi divertimenti nazionali (include anche quelli internazionali!)

Parchi giochi/tema a Roma

http://www.looneys.info - Grande parco giochi al chiuso, con animazione

http://www.parcogiochiroma.it - Il più grande parco giochi di Roma per bambini: 20.000mq all'aperto e al 4000mq al chiuso

http://www.parcoscuola.it - Da 3 anni in poi - Il Parco Scuola del Traffico consiste in uno schema stradale in scala 1:2 dove tutto è simile alla realtà. Solo così i bambini, nella loro dimensione, hanno la netta sensazione di trovarsi nel traffico cittadino. Il metodo che il Parco Scuola attua per l'educazione stradale è brevettato e depositato

http://www.edenparkroma.it - 16.000mq di parco meccanico per bambini del quartiere Boccea di Roma. Nel 2006 è stato completamente ristrutturato rinnovando le struttue ludiche e adeguando l'impiantistica alle più recenti normative sulla sicurezza. Oltre ad un'area playground (con gonfiabili e tappeti elastici) e ad un'area verde attrezzata con altalene e scivoli, accessibile anche dagli amici a quattro zampe, Eden Park presenta un'ottima varietà di attrazioni meccaniche in versione baby: il Brucomela, Barchette baby su acqua, Draghetto (gondola baby), Macchinine a scontro, Torre Speedy (torre di caduta baby), Sala Giochi e Giostra Cavalli. Tra i servizi aggiuntivi: parcheggio interno, Bar, servizi igenici, fontanella d'acqua potabile.

http://www.oasipark.com/ - nel quartiere Don Bosco

http://www.acquariodiroma.com - Mediterraneum è il nome nuovo complesso museale ed espositivo acquatico multimediale in corso di realizzazione sotto il laghetto dell’Eur a Roma. L’opera, ad impatto ambientale minimo, si svilupperà interamente sotto la superficie dell’acqua attraverso sale ed ambienti sigillati in un involucro acrilico trasparente a tenuta stagna sotto la massa d’acqua del lago, per offrire al visitatore la sensazione di una passeggiata su un fondale marino. Mediterraneum, destinato ad essere inaugurato nella seconda metà del 2011, promette di essere uno dei più grandi e importanti acquari d'Europa. Il progetto fa parte del cosiddetto "Secondo Polo Turistico di Roma" ideato con l'obiettivo di aumentare il turismo della Capitale.

http://www.parcomorelli.it - Un'area pensata e progettata per il divertimento dei bambini da 0 a 12 anni. Il luogo ideale dove i piccoli possono trascorrere una piacevole giornata di gioco e divertimento con le giostre, il rodeo, la pista baby karts, i tappeti elastici e il percorso delle palline, giochi di abilità, giochi interattivi e tanto altro ancora.

http://www.viverland.it - Parco giochi per bambini di oltre 5000mq con gonfiabili, tappeti elastici, barchette, trenini, quad, ecc.

Parchi giochi/tema nei dintorni di Roma

Lido di Ostia

http://www.parcofattoria.it/ - Originale parco faunistico che si distingue dai classici giardini zoologici per via del fatto di essere dedicato interamente agli animali domestici e da cortile provenienti da tutto il mondo. Pensato soprattutto per i bambini e le famiglie, questo parco si propone di far scoprire (o riscoprire) la bellezza del contatto tra l'uomo e gli animali ad esso più fedeli e amichevoli. L'area interattiva dedicata ai bambini prende il nome di Carezza Zoo: qui i più piccoli possono giocare con cuccioli di capre, conigli, galline e tanti altri animali. Il parco offre infine la possibilità di effettuare passeggiate sulla groppa di pony, asinelli o cammelli. C'è una graziosa area pic nic in stile "berbero" e una piccola area giochi per bambini.

http://www.ilparadisodeibambini.it/ - Dal 1970 un parco ricreativo per bambini all'aperto, dai più piccoli ai più grandicelli. Comprende gonfiabili, giostrine, reti, labirinti, ecc.

http://www.sunbearpark.com/ - Aperto dal 2010, 7000 mq al chiuso interamente a misura di bambino. Il parco è suddiviso in due aree:

  • SunBear Park: gigantesca struttura modulare composta di scivoli, reti, percorsi fantasia con palloni giganti e migliaia di palline colorate che fanno divertire i bambini dai 4 agli 11 anni.
  • Teddy Park: Struttura modulare dedicata ai più piccoli tra 1 e 4 anni con giochi morbidi che stimolano la loro immaginazione e psicomotorietà. I genitori possono lasciare i loro bambini mentre realizzano i loro acquisti o vanno al cinema con la loro sicurezza che sono sotto lo sguardo attento di personale specializzato che se prenderà cura.

http://www.parcolido.it - Giostre per grandi e piccini, trenino panoramico, kid rides, padiglione Happy Day con due sale climatizzate per i più piccoli.

Un pò più lontani

http://www.fantasticomondo.it - Lunghezza - Tutte le domeniche e festivi dalle 10 alle 19, al Castello di Lunghezza, il parco dell’immaginario, tutto dal vivo, con i più amati personaggi della fantasia. Spettacoli, eventi , incontri, animazioni e performances. Avventure, duelli, amori, brividi, risate per fanciulli di tutte le età.

http://www.playpark99.it - Lago di Bracciano - ampio spazio verde sulle rive del Lago di Bracciano dedicato alle famiglie ed ai bambini. Il parco è diviso in 3 zone: una Zona Ludica comprendente Pista di Go-Kart, Pista Quad, Pista Jeep, giochi gonfiabili, tappeti elastici, laghetto con Trenino e Scivoli; una Piscina (aperta solo d'estate e dotata di un acquascivolo 'toboga') e una Zona Camping con area di sosta per Camper accessibile tutto l'anno.

http://caerelandia.com - Cerenova - 12.000 mq di superficie per feste, compleanni, giochi e divertimento. Centro estivo per bambini e ragazzi. Area ricreativa, accoglienza con giochi da tavolo, videogiochi, laboratori didattico/artistici, gonfiabili, pista skateboard, pista quad, percorso di sopravvivenza, bonji jumping. Area picnic dedicata allo svago dei più piccoli e al relax delle famiglie che possono concedersi qualche momento di pace in un'area immersa totalmente nel verde.

http://www.gpvillage.it - Sutri - Green Park Village - Grande parco che offre diverse possibilità ai bambini ed alle loro famiglie: Servizio ristorante-pizzeria per i genitori e servizio Baby restaurant per i bimbi; Area pic-nic; Parco acquatico con scivoli; Happyland la città dei bambini (parco giochi di 1200 mq con gonfiabili, play ground, saltarelli, giochi sport, area laboratori creativi, area 0-5...). "Veni, vidi, lusi": parco tematico etrusco romano con laboratori didattici per scoprire la storia di questi due popoli. Feste a tema (compleanni con tema fiaba, high school musical...). Discoteca con musica dal vivo per gli adulti e mini disco per i bimbi. Percorsi didattici per le scuole materne, elementari e medie. Domeniche dedicate alla riscoperta della storia con visite guidate ai più bei siti della Tuscia per grandi e piccoli. Assistenza garantita di personale ludico specializzato e molto altro.

http://www.parcodeimostri.com/ - Bomarzo - Unico nel suo genere è il parco della villa chiamata Bosco Sacro, nei pressi di Bomarzo. Percorrendo i sentieri del parco, tra la mitologia ed il fantasy, si incontrano strane creature intagliate nei massi, figure grottesche, animali o umane e piccole strane costruzioni, magari inclinate e pendenti. Molte sono sul sentiero, altre sono nascoste nella vegetazione. Impressionante per esempio la Testa dell'Orco, una caverna di pietra che sembra una testa mostruosa, con la bocca come entrata e un tavolo con le panche all'interno.

http://parconaturalaselvotta.it - Formello - Parco immerso nella natura per far avvicinare i bambini agli animali, toccarli e dargli da mangiare. Non solo per animali da fattoria. Interessanti i rapaci, l'acquedotto etrusco e l'area giochi per bambini.

http://www.parcozoogenzano.com - Genzano - Parco Zoologico di Genzano

http://www.zoodellestar.com - Aprilia - Parco Zoo delle Star

Piste ciclabili

http://www.piste-ciclabili.com - Ovunque voi siate, l'elenco di tutte le piste ciclabili italiane con tanto di commenti, variazione altimetrica, difficoltà, ecc. Una risorsa preziosissima!

Parchi

A Roma

http://www.cittaperibambini.org/parchi.htm - Nutrito elenco di parchi romani con dettagli su cosa ci si trova per i bambini.

Musei

A Roma e dintorni

http://www.mdbr.it - (da 3 anni in su) Explora - Il museo interattivo dei bambini a Roma

http://www.pianadelleorme.com - (da 6 anni in su) - Museo all'aperto di strumenti e veicoli bellici e dell'agricoltura

Teatri

A Roma e dintorni

http://www.teatrolemaschere.it

http://www.sancarlino.it

http://www.teatroverde.it

http://www.teatroservi.it

Biblioteche

Invece di acquistare libri e DVD, un'intelligente alternativa è quella di recarsi in una biblioteca della vostra città. Alcune biblioteche sono molto attrezzate per i ragazzi e offrono, oltre alla lettura presso la biblioteca, il ritiro di qualunque libro o DVD gratuitamente e per parecchio tempo.

Inoltre alcune biblioteche organizzano anche degli eventi per i bambini, come ad esempio la lettura "interpretata" o che tende a coinvolgere i "lettori", ossia ascoltatori della storia.

Qui trovate l'elenco completo delle biblioteche italiane http://www.biblio.polito.it/it/documentazione/biblioit.html

Suonare

Imparare a suonare il pianoforte

http://www.luiraffimarti.it/ - Corso di pianoforte on-line gratuito per bambini da 4 a 10 anni. Non è "professionale", ma prima di cimentarsi con qualcosa di "serio" si può provare con questo.

Metodo Bastien: particolarmente adatto per accompagnare i bambini (dai cinque ai nove anni circa) nel loro primo approccio allo strumento. E’ strutturato per allievi dai quattro (lettura senza pentagramma), cinque (posizione di do centrale), ai sette anni in poi (lettura con il pentagramma). Stimola la musicalità, proponendo melodie associate a parole da cantare e si caratterizza per la sua gradualità, introducendo difficoltà progressive, mai impreviste o inattese. La grafica è accattivante: i disegni colorati e i titoli dei brani catturano immediatamente l’attenzione e l’interesse del piccolo allievo. Il Metodo comprende vari livelli, si consiglia però l’adozione dei vari fascicoli “Piano” in contiguità con quelli di “Teoria” e “Performance”, per consolidare e rafforzare i concetti di base già appresi.

Corso-tutto-in-uno (Metodo Alfred): ricco di divertenti illustrazioni, è adatto a bambini in età scolare che si avvicinano allo studio del pianoforte. Si caratterizza per progressività (i nuovi elementi sono presentati gradualmente, infatti si consiglia l’utilizzo di almeno i primi tre volumi per il periodo di studio iniziale) e completezza (un solo testo comprende nozioni di teoria, brani e semplici esercizi). E’ un metodo innovativo, dal repertorio gratificante, ma abbastanza elementare, quindi non idoneo ad allievi oltre gli otto-nove anni. Per principianti in età adulta è stato ideato il Corso-tutto-in-uno per adulti, dall’approccio molto graduale e completo, contiene, oltre a brani celebri in versione facilitata, anche elementi di teoria ed estratti di esercizi tecnici (es: Hanon) che permettono una compiuto apprendimento dei concetti basilari della musica.

Poli il polipo: testo abbastanza complesso, adatto a ragazzi dagli otto-nove anni in su. Propone da subito l’accollatura e si sofferma a lungo sulla posizione di do centrale. Poco graduale, introduce tonalità e scale molto presto; è per questo necessario integrare il metodo con brani scelti da altre raccolte, come forma di consolidamento o integrazione di quanto già appreso.

Il Musigatto: metodo graficamente accattivante, presenta un personaggio-guida (il gatto), che accompagnerà l’allievo alla scoperta del mondo del pianoforte. Le dimensioni del pentagramma e la chiara impaginazione agevolano la lettura, mentre i brani proposti risultano musicalmente gradevoli e stimolanti. L’aspetto carente del metodo risiede nella sua mancanza di completezza, ad esempio il primo volume affronta solo la posizione di do e do centrale. E’ un metodo abbastanza valido, da \integrarsi però con pezzi estratti da altre raccolte. Molto interessante è il terzo volume della serie, che si pone come un’ “antologia” di brani d’autore, accostati a esercizi e studi tecnici, molto utili per allievi che si trovano ad affrontare il tradizionale programma di conservatorio.

Corso facilissimo di pianoforte (Metodo Thompson) : testo adeguato a bambini in età scolare, si articola in quattro volumi, arricchiti da simpatiche illustrazioni che stimolano la curiosità del piccolo allievo. Ciascun libro termina con un Diploma di Merito: un’importante gratificazione per lo studio condotto e forma di stimolo a continuare nell’impegno. Il metodo si connota per la sua gradualità, inserendo ogni nuovo elemento con cautela e permettendo un rafforzamento dei concetti compresi attraverso esercizi di lettura e scrittura inframmezzati ai brani. Di particolare pregio è l’attenzione che questa raccolta riserva alla tecnica pianistica, presentando sin dal secondo volume esercizi per la caduta, lo staccato di polso, l’articolazione.

Little Piano School (Metodo Wright): è un primo metodo per insegnare musica ai gruppi di bambini in età prescolare (tre-quattro anni) attraverso il pianoforte e l’attività di gruppo. Si compone di un libro dell’allievo illustrato a colori, e di un libro-guida per insegnanti (e genitori), con le spiegazioni dei principi fondamentali, delle finalità del metodo, dei giochi e delle attività da realizzare in classe. E’ un testo molto innovativo perché consente a bambini piccolissimi di suonare prime melodie, grazie al fatto che ogni nota corrisponde a un colore diverso, permettendo inoltre di creare un laboratorio musicale dove i giochi sono inventati anche su stimoli dati dai bambini stessi. Un’importanza basilare acquistano la voce e il corpo come mezzo di comunicazione sonora e l’improvvisazione.

Corso pianoforte - Lezioni (Metodo Aaron): testo adatto a bambini dai dieci-undici anni e ragazzi delle scuole medie, suggerisce brani alternati a pagine di teoria musicale e di esercizi scritti, arricchiti da qualche illustrazione in bianco e nero. L’esecuzione delle melodie risulta facilitata e agevolata da testi da cantare associati alla partitura, anche se non sempre il percorso proposto è graduale, poiché spesso presenta dislivelli di difficoltà (ad esempio, improvvisi spostamenti della mano già da pag.14!), richiedendo pertanto di essere completato con stralci tratti da altri metodi.

Salute

Bocca e denti

http://www.abilitatialladentosofia.it - Elenco di dentisti ufficialmente abilitati alla pratica della Dentosofia (vedi libro sulla Dentosofia alla sezione libri, salute del bambino). Un metodo rivoluzionario che mette in luce il legame tra denti, corpo e psiche. Ovvero come si possono risolvere i problemi dei denti dei bambini (ma anche degli adulti) senza ricorrere ad ortodonzia fissa, estrazione di denti sani e altre pratiche invasive. http://www.sodis-apf.fr/index_it.php sito ufficiale del produttore degli attivatori plurifunzionali: gli oggetti che implementano la Dentosofia.

Ozonoterapia per la cura della carie - L’ozonoterapia rappresenta una soluzione innovativa nella guarigione delle lesioni provocate dalla carie. Tramite l’ozonoterapia si è in grado di curare la carie diagnosticata nella sua fase iniziale senza l’uso del trapano. Cercate su internet "ozonoterapia carie" e troverete direttamente gli studi medici che la praticano.

Cura e igiene del bambino

http://www.weleda.it - Una famosa azienda multinazionale svizzera che spicca per la qualità dei suoi prodotti.

http://www.swissform.com - Altra azienda, meno famosa, ma che offre prodotti di qualità eccezionale, a prezzi, ovviamente, eccezional...mente alti 🙂 Prodotti acquistabili esclusivamente porta a porta (come i vari Vorwerk, Amway, Tupperware, ecc.)

http://www.portare.ch - Azienda svizzera che produce fasce di altissima qualità per "portare" i bambini da quando sono neonati. In questo sito italiano si può vedere come si usa un oggetto del genere http://www.bimbinfascia.it/

Arredamento

http://www.stokke.com/it-it/ - Una famosa e antica azienda norvegese che produce articoli per arredamento, passeggini ed altro di altissima qualità (e ovviamente prezzo!)

http://www.artgeist.it - Un'azienda tedesca che vende on-line quadri bellissimi, molti con la particolarità di essere "spezzati" su più cornici da montare affiancate. Il settore per bambini è pieno di idee originali per arredare una cameretta.

http://www.geuther.de - Azienda tedesca che produce camerette, mobili gioco, seggioloni, ecc. per l'infanzia. Il tutto di qualità tedesca.

http://casettegreenhouse.it - Azienda italiana che produce splendide casette in legno per bambini. Modelli per esterni ed interni di tutte le misure.

Per la casa naturale ed ecologica

http://www.himmelgruen.at/it/default.asp - Azienda austriaca che produce a mano cuscini, guanciali, tomboli e sacchetti, utilizzando solo materiali grezzi da agricoltura biologica. Le stoffe sono di fibra naturale pura, di cotone o di lino, i materiali da imbottitura (come glume, erbe, boccioli e noccioli) sono depurati e non trattati chimicamente. Per il lettino del vostro bambino si consiglia il cuscino di miglio, antico cereale che contiene la più alta percentuale d´acido silicico: questo influisce favorevolmente sulla pelle e perfino sugli organi e garantisce la posizione ideale della colonna vertebrale. E' un cuscino morbido e soffice, che durante l´estate ha un´effetto rinfrescante mentre conserva in sé il calore per le stagioni più fredde.

Veicoli

In generale qui non si parla di veicoli specifici, ma, piuttosto, di tipologie di veicoli adatti a famiglie composte da due bambini in su. In particolare si consiglia la valutazione di auto cosiddette MPV o mini-MPV (esistono altri termini per classificare tali auto quali Compact-MPV, Large MPV, Multispazio, Minivan o MUV). Per maggiori dettagli su questi acronimi consultare http://it.wikipedia.org/wiki/Multi-purpose_vehicle o meglio la versione inglese http://en.wikipedia.org/wiki/Multi-purpose_vehicle . Si può dire in genere che questo tipo di veicoli hanno come obiettivo primario quello della elevata qualità per l'abitabilità, un grande spazio di carico e molteplici funzionalità interne. Diversamente dalle Station Wagon, che sono utilizzate principalmente per il grande spazio di carico non adibito per le persone, queste auto hanno almeno 7 posti; nelle mini-MPV i due posti in terza fila sono solitamente a scomparsa, mentre nelle MPV i posti sono tutti presenti ed hanno un assetto interno simile a quello di un aereo di linea, ovvero sedili indipendenti e spazio extra tra ogni sedile.

Fino a due-tre bambini sono consigliate le mini-MPV, più economiche e meno spaziose delle MPV (qualche esempio di questa categoria: Ford S-Max, Renault Grand Scenic, Opel Zafira, Wolkswagen Touran, Citroen C4 Grand Picasso, Peugeot 5008)

Da tre bambini in su sono consigliate le MPV, molto spaziose e costose (qualche esempio di questa categoria: Ford Galaxy, Renault Espace, Peugeot 807, Fiat Ulysse, Mercedes Viano, Citroen C8)

La prima auto ad essere stata messa sul mercato con caratteristiche MPV è stata la Renault Espace nel 1984 (e poi la Renault Scénic per il segmento mini-MPV nel 1996).

Per dei consigli riguardo l'acquisto di un'auto nuova leggere Appunti_Acquisto_Automobili_nuove

Seggiolini

Dal 2008 l'ACI pubblica un dossier sui seggiolini per portare i bambini in auto. Il dossier del 2010 è disponibile da qui http://www.aci.it/fileadmin/immagini/Notizie/Comunicati/dossier_seggiolini.pdf e include i dossier degli anni precedenti. Oltre ad una recensione dei seggiolini presenti sul mercato, fornisce una dettagliata guida per la sicurezza del bambino in auto.

http://carseatblog.com/3966/the-5-step-test/ - Il test dei 5 passi: è necessario un booster oppure si può farne a meno? Qui la risposta!

http://carseatblog.com - Un blog super dettagliato con recensioni sui seggiolini per auto

http://www.babyproductinfo.co.uk/ - Recensioni su prodotti per bambini di vario genere quali: seggiolini per auto, passeggini, box e borse.

http://www.jane.es - Azienda spagnola che produce seggiolini per auto sicuri, innovativi e di elevata qualità

http://cybex-online.com - Azienda tedesca che produce seggiolini per auto sicuri, innovativi e di elevata qualità

Apprendimento

Didattica scuola primaria

http://www.latecadidattica.it/

Lingue

http://www.hocus-lotus.edu - (da 0-7 anni) Corso di lingue per bambini sviluppato all'università "La Sapienza" di Roma, molto collaudato in tutta Italia ed Europa: presso scuole statali, a domicilio, fai da te ecc.

Solo per i genitori

http://www.cittadellemamme.it - Vi piace andare al cinema ma per l'allattamento avete rinunciato? Questa interessante iniziativa vi permette di farlo, con tutto il rispetto che merita il vostro bambino.

Fai da te

In questa rubrica sono presenti tutti i consigli pratici per costruire delle "cose" per i bambini, acquistando solo i materiali necessari.

Complemento d'arredo

Cuscini in gomma piuma rigida

Cuscini fai da te - tavolino/poggiapiedi
Cuscini fai da te - tavolino artistico 1
Cuscini fai da te - tavolino artistico 2

A prima vista può sembrare un'idea banale costruire dei cuscini, ma, in realtà, questo genere di cuscino nasconde tutta una serie di funzionalità che di primo acchito possono sfuggire. Esempi pratici di utilizzo, tutti collaudati con successo:

Per bambini

  • Piccola casetta
  • Tavolino piccolo da gioco per bambini (insonorizzante, super sicuro per l'assenza di spigoli e parti rigide)
  • Scale per salire sul divano o sul letto
  • Grandi birilli (a cui tirare un pallone)
  • Materasso su cui giocare (se ne fate almeno 6 o più pezzi); utile un grande tappeto al di sotto per evitare che scivolino creando delle fessure
  • Come "montagne" se si gioca con trenini in cui ci sono le binari fatti a rampa (per salire/scendere)
  • Per saltare da un cuscino all'altro come in un percorso ad ostacoli

Per adulti

  • Tavolino per divano (da comporre in vari modi)
  • Poggia piedi per divano
  • Sedie "alla cinese" per gli ospiti (quando ci si mette in circolo ad esempio a chiacchierare)
  • Se non si pesa più di 70kg, come sgabello per salire a prendere una cosa non troppo alta su un mobile
  • Come poggia ginocchia se si fanno dei lavori a terra o si gioca con un bambino sul pavimento
  • Come poggia schiena (con due o più cuscini) se si fanno dei lavori a terra (un pò come il carrellino che usano i meccanici per lavorare sotto le auto)


Per costruire ogni cuscino servono tre cose:

- Un blocco pre-tagliato di gomma piuma rigida (da ordinare da un tappezziere). La misura consigliata è 50x50x10cm ma si può fare, ovviamente, di qualunque dimensione.

- Un pezzo di stoffa rigida colorata, anti-strappo, facile da lavare, per cucire il rivestimento (consigliati scampoli per risparmiare)

- Una cerniera lampo da cucire al rivestimento di stoffa, necessaria per poter togliere la fodera al cuscino e lavarla.


0 comments [hide]
Post comment Options
0 comments [show]
close about Number of comments per page: 101520253050100
Time format: relative absolute
You need JavaScript enabled for viewing comments
InitAjaxDiscussion({view_group:'*',post_group:'*',restricted_post_group:'',moderator_group:'sysop',max_depth:10,characters_max:500,author_characters_max:30,page_id:11,id:'ajax-discussion:',page_url:'http://wiki.mindcreations.com/index.php/Guida_Acquisti_Bambini',page_name:'Guida Acquisti Bambini',discussion_id:1,comment_num1:0,comment_num2:1,login_url:'http://wiki.mindcreations.com/index.php?title=Special:UserLogin&returnto=Guida_Acquisti_Bambini',author_url_prefix:'/index.php/User:',init_comments:'ajax-discussion:|0|1|0|0|2147483647',init_view_flag:1,counted_depth:10,page_sizes:'10,15,20,25,30,50,100',show_all_page_size:500,collapsed_depths:'2,5,8',show_all_order:0,init_display:'show',time_format:0,recent_link:'http://wiki.mindcreations.com/index.php?title=Special:RecentComments&wikipage=Guida_Acquisti_Bambini',quoting:1,preview:2});
origine: http://wiki.mindcreations.com/index.php/Guida_Acquisti_Bambini

Questo è un articolo pubblicato in automatico dal Wiki Mindcreations. Per contribuire a migliorarlo fai click più in basso al link origine.

comments powered by HyperComments